Cancella/Modifica prenotazione
Data di arrivo
Notti
Adulti
Camere
Bambini

David Hockney

Ospitata a Venezia presso la Galleria di Arte moderna di Cà Pesaro dal 24 giugno al 22 ottobre, David Hockney. 82 ritratti e una natura morta è la prima esposizione monografica di Hockney in Italia. Il pittore, inglese di nascita e californiano di adozione, è ritenuto l’artista “che ha reso eterna la Pop Art” ed è considerato uno dei più affermati artisti contemporanei. La sua arte mette al centro dell’opera l’elemento figurativo: il paesaggio o il ritratto risultano pregnanti della luminosità e della vivacità tipicamente californiane, in una costante interazione tra tecniche artistiche tradizionali e nuovi media.

Considerati dall’artista come un corpus unico, gli 82 ritratti esposti riguardano la vita intima e professionale dell’artista: familiari, amici, artisti, galleristi, e critici d’arte sono i soggetti delle sue opere che sono state eseguite da Hockney nelle medesime condizioni: il tempo di realizzazione è di tre giorni, durante i quali il soggetto si accomoda su una sedia, sempre la stessa, con alle spalle il medesimo sfondo neutro.

Le 82 tele, tutte dello stesso formato, sono una sorta di classificazione di caratteri, un saggio visivo sulla forma e condizione umana che trascende le classificazioni di genere, identità e nazionalità.

A cura di: Edith Devaney

 

Dove: Galleria Internazione di Arte Moderna Cà Pesaro – Venezia – Santa Croce 2076

Quando: Dal 24 giugno al 22 ottobre 2017-06-22

Info e biglietti: http://capesaro.visitmuve.it

Visita anche: www.venice-tourism.it

News